Privacy e conservazione dell’informazione digitale

Cambiano i tempi e il desiderio di privacy muta notevolmente interagendo con lo speculare bisogno della conservazione dell’informazione digitale online.

Continuano ad essere progettati online nuovi strumenti per la difesa della propria privacy: in ambito aziendale Avira lancia Scout ovvero un browser capace di difendere l’esperienza browsing da malware e tracker invadenti, in ambito !hacktivism è stato recentemente proposto Simple Secret Sharing pensato per condividere informazione ma in maniera riservata e fra pochi privilegiati a condividere il segreto. Aumentano le soluzioni tecniche, dunque, per difendere la propria privacy ma a chi davvero interessa tutelare la propria riservatezza? Sicuramente la percezione rispetto al problema è cambiata da quando viviamo nell’era dell’esibizionismo social e la preoccupazione degli adolescenti è non farsi leggere le chat dai propri genitori ma contemporaneamente non si curano affatto della propria sicurezza informatica evidentemente poco preoccupati di essere spiati da entità commerciali o di controllo varie.

Rimane una nicchia di giovani consapevoli che continua a fare ricerca e studio sulla privacy evidentemente colpiti dall’atteggiamento aggressivo di molti social ma la maggioranza chiassosa dei social vive una quotidianità digitale per niente perturbata da pensieri su come conservare l’informazione online ma neanche su come proteggerla quasi che il modello snapchat sia riuscito a diventare da archetipo di un certo modo di scambiare l’informazione online ad una pratica corrente di consuma e dimentica.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...