Sovrastrutture ed autonomia digitale

AMP agevola indubbiamente il ranking dei siti Web per dispositivi mobili ma siamo disposti a perdere sempre pù pezzi della nostra autonomia digitale e legarsi sempre più a nuove sovstrastrutture?

Le differenti fasi di crawling e indexing di un motore di ricerca non sono spesso patrimonio comune di conoscenza ma si può sicuramente affermare che la semplicità di un sito Web, anche in termini di codice e struttura, è un aiuto e un vantaggio per essere compresi e quindi premiati da Google e compagnia bella (non vi dimenticate degli altri pochissimi attori della ricerca online come Bing e Yandex…). Ciò nonostante spesso e volentieri sono proprio le stesse major del digitale che pretendono chiarezza e semplicità ad inventarsi nuovi linguaggi e regole per cercare di legarci ai loro specifici funzioni ed interessi (economici).

Il Web mobile è sempre più importante ed è sempre più importante rendere leggere e voloci le pagine per i dispositivi mobili? Ecco che nasce !AMP ovvero Accelerated Mobile Pages project – iniziativa di Google per rendere le pagine mobili sempre più veloci e quindi più performanti agli occhi dei motori di ricerca. E’ un’iniziativa recente, lanciata come Open Source ma in realtà sotto stretto controllo Mountain View, che ha risolto di recente alcuni controversi limiti ma la cui implementazione risulta ancora laboriosa.

Di sicuro non può superare un suo limite controverso dovuto alla sua natura di !sovrastruttura: linguaggio non indispensabile, ma in qualche modo imposto per il suo meccanismo di premialità che offre e che ci porta a perdere ulteriori pezzi della nostra autonomia (digitale) in virtù di vantaggi immediati indubbi ma che potrebbero celare in prospettiva conseguenze di dipendenza ancor più importanti.

Il dibattito è aperto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...