Paese che vai, contenuti e pubblicità che trovi

La globalizzazione è il verbo del digitale coniugato però sempre più spesso alle esigenze culturali e normative locali.

L’economia digitale ha spinto eccome sui processi di globalizzazione facendo scomparire interi settori industriali e commerciali oppure ridimensionandoli drammaticamente ma in realtà le major del digitale stanno ben attente a non pestare i piedi né alle sensibilità culturali locali né tanto-meno alle normative e quindi autorità locali.

La precisazione diffusa da Zeus News – imperdibile newsletter sulla comunicazione digitale – sulla lista delle pubblicità locali vietate da Google è in questo senso illuminante con Big G che non si azzarda a promuovere Kit per il test dell’HIV fai da te e pillola del giorno dopo in Italia così come Test di paternità, dispositivi per la segnalazione di rilevatori elettronici di velocità e Scientology in Francia (qualcuno ci spiegasse come mai…).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...