Design questione di vita o di morte (ma anche no)

Missili in arrivo sulle Hawaii: trovate immediato rifugio. Questa non è una esercitazione.

Ci credereste che questo falso allarme arrivato via sms quest’anno a tutti gli abitanti statunitensi delle isole Hawaii è stato frutto di un’errata progettazione di un’interfaccia che non prevedeva meccanismi di conferma? Eppure è successo davvero e se, a posteriori, possiamo riderci sopra tranquillamente è anche un buon pretesto per capire come un corretto design può cambiare i destini delle persone (ma anche no 😉

Fortunatamente in Italia abbiamo una rara e preziosa iniziativa nata da qualche anno in ambito istituzionale-governativo denominatasi designers Italia che sta perfezionando un kit in continua evoluzione recentemente arricchito di nuove linee guida per i designer di interfacce digitali quali, ad esempio, mettere a disposizione test di usabilità per valutare la bontà dei propri prototipi… da sviluppare ovviamente sulla base di !personas (ovvero profili utenti) anch’essi da disegnare con precisione; oppure la scelta di stili e mood nell’assemblaggio di contenuti e parole.

Considerazioni troppo seriose per i vostri gusti? Allora gustatevi il video su Nintendo Labo e capirete quanto il  design del digitale può voler dire rapportarsi alla materialità di ciò che ci circonda ma anche a quello che si sognava da bambini o a quello che abbiamo ancora bisogno per rimanere ancora un po’ bambini dentro…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...